Home Cattive Notizie Recuperato nel Canalbianco il corpo dell’ex poliziotto scomparso

Recuperato nel Canalbianco il corpo dell’ex poliziotto scomparso

1050
0
CONDIVIDI

 

Le intense ricerche dei sommozzatori dei vigili del fuoco hanno permesso di ritrovare il corpo senza vita di Claudio Pavan 59enne ex poliziotto in pensione, che venerdì sera si era gettato nel Canalbianco dal ponte di Paolino. I soccorsi sono stati allertati immediatamente da alcuni passanti che avevano visto la scena, ma per Pavan non c’è stato nulla da fare.

I sommozzatori dei vigili del fuoco di Venezia, accorsi in supporto di quelli rodigini, hanno concluso le ricerche dell’uomo domenica mattina, quando hanno ritrovato la salma sull’argine all’altezza di Frassinelle. Il medico di turno della guardia medica di Lendinara ha potuto solamente constatare la morte dell’uomo. Secondo la prima ricostruzione dei militari dell’Arma, Claudio Pavan, soffriva da tempo di depressione a causa della prematura scomparsa della moglie. Pavan era conosciuto nella zona per il suo lavoro svolto nella Polizia di stato.