Home Cattive Notizie Scoperto ieri nel Po a Piacenza cadavere di un uomo senza testa....

Scoperto ieri nel Po a Piacenza cadavere di un uomo senza testa. Ai piedi stivali di gomma

1149
0
CONDIVIDI

 

Il corpo di un uomo, privo della testa, è stato scoperto ieri nel Po in provincia di Piacenza. Alcuni addetti allo sbarramento Enel di Isola Serafini, nel comune di Monticelli d’Ondina, hanno infatti avvertito i carabinieri quando hanno notato un cadavere incastrato tra le griglie delle paratie della struttura lungo il fiume. Sono intervenuti i vigili del fuoco di Piacenza che, dopo ore, sono riusciti a raggiungere la salma e a riportarla a riva.

Al momento è impossibile ogni identificazione proprio perché il cadavere è, privo della testa e in avanzato stato di decomposizione. La persona, senza documenti, aveva indosso vestiti e ai piedi stivali di gomma. Inizialmente si era pensato che potesse trattarsi di Paolo Maloberti, il 47enne di Caorso del quale non si hanno più notizie dal 9 novembre scorso: ipotesi che non troverebbe però riscontro in base a diversi elementi, primo fra tutti la lunga permanenza in acqua del corpo, non compatibile con l’arco temporale intercorso dalla scomparsa dell’uomo. La procura di Piacenza ha disposto l’autopsia per stabilire le cause della morte.