Home Acqua e Territorio Volontari lungo il Po, due storie opposte a Torino

Volontari lungo il Po, due storie opposte a Torino

897
0
CONDIVIDI

La nuova missione di ‘Torino Spazio Pubblico’ è iniziata ieri nella parte più a sud del parco. Armati di rastrelli, zappe e cesoie, i volontari si sono divisi in tre squadre, ognuna con un compito definito. Mentre qualcuno ripuliva la riva a ridosso del ponte, altri si sono fermati sulla terrazza all’ingresso del parco, potando l’edera abbarbicata alla ringhiera. L’ultimo gruppo è salito all’imbocco del ponte e ha tagliato i rami che avevano invaso il marciapiede Diversa l’atmosfera sull’altra sponda del fiume. In Lungo Po Machiavelli martedì scorso i volontari hanno abbandonato guanti e ramazze perché “il Comune non ci mette nelle condizioni di svolgere al meglio la nostra attività”.

Leggi l’articolo su lastampa.it